Eventi Altre Notizie

LE GRANDI MANOVRE: TRA SCADENZE E RINNOVI!

Friday February 7 2014

A Torino non ci sono mai giornate tranquille. Grandi manovre nel periodo del calciomercato con in primis la tre giorni di fuoco della trattiva Vucinic-Guarin, poi saltata e successivamente l'affare Osvaldo. Ora che il calciomercato è finito si torna a parlare del tema originario: i rinnovi. Il futuro di Osvaldo dipenderà dalla sua stagione, quindi passiamo oltre.

Tanti giocatori devono avere un prolungamento o un rinnovo. Analizziamo la situazione

SCADENZA 2014: Pirlo e Storari. Entrambe le situazioni verranno analizzate a breve, probabile la proposta di rinnovo biennale per il centrocampista e annuale per il portiere.

SCADENZA 2015: Giorgio Chiellini; Andrea Barzagli; Stephan Lichtsteiner; Mirko Vucinic; Sebastian Giovinco; Fabio Quagliarella; Gianluigi Buffon; Simone Pepe.

Il numero di giocatori in scadenza 2015 è corposo. Coloro che sono considerati fondamentali nel progetto, vale a dire i primi tre, riceveranno a breve proposta di rinnovo che varia da uno a tre anni. Per gli attaccanti molto dipenderà dalle offerte estive ma è probabilissima una partenza di almeno due elementi su tre ed eventuale rinnovo per il terzo, con Giovinco favorito. Per Buffon e Pepe un discorso a parte. La situazione Buffon verrà analizzata con calma, mentre per Pepe si considererà lo stato di forma dopo il brutto infortunio.

SCADENZA 2016: Paul Pogba; Claudio Marchisio; Carlos Tévez; Martín Cáceres; Simone Padoin

La fretta in questo caso riguarda solo Paul Pogba, per lui è atteso l'adeguamento a oltre 4 milioni di euro. I bianconeri vogliono stare più lontani possibile dalla scadenza e per questo cercheranno di chiudere per evitare turbative estere. Per gli altri giocatori probabile un discorso rimandato a data da destinarsi con Marchisio l'unico che potrebbe prevedere un incontro anticipato.

SCADENZA 2017: Arturo Vidal; Fernando Llorente; Leonardo Bonucci; Kwadwo Asamoah; Mauricio Isla; Federico Peluso

SCADENZA 2018: Angelo Ogbonna

Per i giocatori in scadenza 2017 e 2018 al momento non è previsto nessun incontro e programmato nessun adeguamento. Addiruttura Vidal ha appena rinnovato e quindi i calciatori possono considerarsi, in teoria, nella classica "botte di ferro".

Fonte: -

Leggi by 486 Persona